Arredamento per bagno
Corradini Arredo Bagno Padova
Corradini Arredo Bagno Padova
Corradini Arredo Bagno Padova
Corradini Arredo Bagno Padova
Corradini Arredo Bagno Padova
Corradini Arredo Bagno Padova

Guida alla scelta del lavabo e del mobile

CONSIDERAZIONI PRATICHE

Insieme alla vasca da bagno, il lavabo evidenzia subito il carattere e lo stile della stanza da bagno.
I lavabi esistono in tantissime forme e dimensioni, sviluppate per risolvere i problemi legati agli spazi della stanza o a esigenze particolari; esistono lavabi angolari, lavamani di dimensioni molto contenute, lavabi basculanti adatti alle persone con disabilità, e molte altre opzioni.
I materiali possono essere molto diversi: si va dalla ceramica, la scelta più classica, che ben si intona con i sanitari e la vasca, anche in versione opaca o colorata; le nuove miscele di ceramica permettono la creazione di lavabi con i bordi sottilissimi, e dalle forme molto particolari.
Esistono anche lavabi in vetro, in pietra scavata, in legno, in metallo; i materiali sintetici come il Corian o il Cristalplant sono anch’essi molto utilizzati perché coniugano il design con la robustezza. E’ molto importante considerare attentamente l’accoppiata lavabo/rubinetto, perché non tutti i rubinetti si adattano a tutti i lavabi, e quindi se si è già scelto uno dei due, le opzioni si restringono.
Un’altra possibilità è installare un mobile con lavabo integrato; questa soluzione permette di aumentare la capienza per gli oggetti di uso comune e nascondere le tubazioni; i mobili per il bagno esistono in moltissime varianti di forme, finiture e colori; sono componibili, quindi possono essere adattati a ambienti con dimensioni molto diverse.

TIPI DI LAVABO

Il lavabo a muro è la versione più comune; è fissato alla parete, e può essere completato da una semicolonna o da una colonna, che servono per nascondere le tubazioni e da complemento estetico. Le dimensioni e i design variano moltissimo, e vanno da lavamani molto piccoli a lavabi a consolle lunghi anche 1,60 m che quindi offrono di fianco alla vasca anche un piano d’appoggio. Alcuni modelli integrano nel lavabo anche la colonna, e vengono definiti freestanding. Sono una alternativa interessante per chi ama il lavabo fino a terra ma trova inestetica la colonna di sostegno.

Torna alla guida di acquisto